<span class='p-author h-card'>Agente Tim Business</span> ha pubblicato Telefonia Aziendale | Agente Tim – Consulenze contratti Tim Aziendali

•I Sistemi di Object Storage nascono per gestire grandi quantità di spazio dati e superare i limiti dei sistemi di archiviazione tradizionali di tipo File System, che hanno vincoli in termini di quantità di files gestibili e di prestazioni (es. recupero delle informazioni nel caso di centinaia di migliaia/milioni di file). • •Gli «Oggetti» contengono i dati, come i Files, ma non sono organizzati gerarchicamente in Cartelle o Sottocartelle.  Nei sistemi di Object Storage ogni dato (oggetto) esiste allo stesso livello (contenitore – Bucket), e non viene collocato in posizioni (cartelle) differenti come accade nella logica File System

Contenuti pubblici: per i clienti che gestiscono dati di grandi volumi (vedi multimedia, videosorveglianza, contenuti statici). E’ possibile inoltre creare dei url pubblici di tipo shareable e temporanei per singoli file •Contenuti privati: per archiviare dati aziendali (fatture, archivi documentali, etc) •GDPR compliance: il cliente non vuole gestire in casa propria un’infrastruttura che debba rispettare le nuove normative sul trattamento dei dati e sceglie TIM come fornitore di servizi cloud

Geo ridondanza: grazie alla localizzazione dei Data Center di Telecomitalia in più siti, i Clienti possono replicare i propri dati su + Data Center per massimizzare il livello di protezione dei dati

Compatibilità con soluzioni di Backup & Restore di File/Macchine Virtuali tramite soluzioni (Free/a pagamento) disponibili sul Mercato grazie ad un’interfaccia standard

L’articolo <span class='p-name'>Nuvola IT Data Space Open</span> proviene da Telefonia Aziendale | Agente Tim.

Source: https://www.telefonia.business/2020/06/30/nuvola-it-data-space-open/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=nuvola-it-data-space-open